L’unica cosa che facciamo è... NIENTE!

Il nostro Oliveto, piantato più di dieci anni fa a Monte Argentario, in una piccola piana stretta tra il Monte e la Laguna, ha raggiunto una significativa produzione, abbiamo quindi cominciato a commercializzare un olio ritenuto, da chi lo ha assaggiato in questi anni, straordinariamente buono.

 

Non che sia merito nostro, infatti - oltre la potatura invernale, per mantenere gli olivi arieggiati, e la raccolta anticipata ad Ottobre, per privilegiare la qualità - l’unica cosa che facciamo è... NIENTE! Non concimiamo, lasciamo il campo a prato, il nostro anticrittogamico è il verderame di buona memoria, prima della fioritura, e l’insetticida, quando necessario, è un intervento biologico con un battero (bacillus thuringiensis) testato da più di 100 anni come del tutto innocuo per uomini ed animali… non insetti. E’ del luogo tutto il merito: del vento umido meridionale che, dal Monte e dalla macchia, lo batte ed irriga, del Maestrale che dalla Laguna, con il Sole, lo asciuga, della salsedine che lo profuma: tutto ciò fà del nostro Oliveto un produttore di olive straordinarie. Oltretutto è giovane e forte, fatto da cultivar propri della Maremma: il Frantoio, fine e fruttato, il Leccino, buono e precoce, il Pendolino, delicato e profumato. Per parte nostra raccogliamo le olive su reti, le portiamo il giorno stesso al Frantoio più vicino, ritiriamo e confezioniamo l’olio subito; tra i primi usiamo per le confezioni più grandi (3 Lt), a più lunga conservazione e lento consumo, il bag in box che, con il cartone fuori e la sacca interna, protegge l’olio dagli sbalzi termici, la luce e l’ossidazione (con il prelievo la sacca si restringe e l’aria non entra). Tutto ciò ha un’ influenza determinante sulla qualità, il gusto e, non ultime, le caratteristiche organolettiche e nutrizionali dell’OLIO DELL’ARGENTARIO.

Conosci le virtù salutari dell’olio di oliva, testimoniate e documentate da più di 5000 anni: componente principe della Dieta Mediterranea, fattore di longevità, è energetico ed antiossidante, ricco di polifenoli e vitamine (tocoferoli/vit. E + Β - carotene e carotenoidi in genere), composto prevalentemente da fitosteroli ed acidi grassi monoinsaturi, ha un conclamato effetto benefico sul quadro lipidico ematico e dunque un ruolo determinante nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

 

Dunque non dovresti avere dubbi  sulla utilità del suo utilizzo quotidiano ed esclusivo, almeno negli usi a crudo, anche se, per la verità, anche a caldo, perfino nelle fritture, l’olio di oliva è nettamente superiore a tutti gli altri per il suo punto di fumo più alto (210 C°), cioè la temperatura raggiunta da un olio prima che inizi a bruciare e decomporsi creando sostanze tossiche e disgustose.

 

C’è da dire che una famiglia consuma (o almeno dovrebbe consumare) circa 2, max 3 Lt di olio al mese, dunque utilizzando un olio di oliva di bassa qualità, del tipo e costo che comunemente si trova nei supermercati,  il risparmio non superera i  9 /10 Euro/mese; dunque, considerando che un olio prezzato 5 Euro/lt è stato acquisito a non più di 2,5 euro/lt, che non ripagherebbero il Produttore nemmeno se usasse manodopera vietnamita, frantoi etiopi e trasporti cinesi, non mi pare un affare salutare.   

Poiché le parole possono essere solo buone intenzione, scrivci a ordini@oliodell'argentario.it per ricevere un campione gratuito.

 

Come sai, escludendo l’assaggio diretto, piuttosto complesso, il test gustativo migliore a crudo è sul pane sciapo, sul riso o la pasta in bianco, ed in cottura nell’uovo al tegamino e sulla pizza. Nel farlo tieni presente che il colore verde denota l’olio giovane buono (col tempo virerà molto lentamente sul giallo), mentre il gusto amarognolo-piccante di un olio extravergine è un pregio importante, poichè indica alto contenuto di polifenoli (antiossidanti). Qualcuno, abituato ad olii più scadenti, scambia questo gusto, nuovo, per un difetto, associandolo ad un olio pesante o peggio acido; niente di più sbagliato: l'acidità libera dell'olio (connotato negativo dal punto di vista organolettico e nutrizionale) non è percepibile al gusto, poiché gli acidi grassi liberi dell'olio sono inodori ed insapori. Comunque il gusto piccante si affievolirà in 3 - 4 mesi in favore di una maggiore morbidezza.

 

Consegnamo direttamente da Orbetello e Monte Argentario tutte le confezioni in qualunque quantità, ed in tutta Italia senza spese di spedizione per le confezioni da 5 lt in su, per quelle inferiori richiediamo un contributo di spedizione di 6 €. E' possibile, inoltre, richiedere confezioni regalo o di rappresentanza, con in etichetta la Tua intestazione o quella della Impresa, in dosi di qualunque dimensione, da quelle più piccole, in bottigliette da 100 o 250 mlt , fino alle bag in box, magari con decori natalizi e/o logo dell’Impresa.